AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE TEMPORANEA ONEROSA DELLA RACCOLTA DELLE OLIVE SUI TERRENI DI PROPRIETÀ COMUNALE SITI IN VIA ROMA, LUNGO LA STRADA PROVINCIALE DEL CAPOLUOGO, NEGLI ANNI 2021 - 2024.

Pubblicata il 20/04/2021

IL COMUNE DI ZOVENCEDO RENDE NOTO CHE
  • nel proprio patrimonio immobiliare annovera alcuni terreni siti in via Roma, censiti al Catasto Terreni al foglio 6 particelle 855, 601 e 633;
  • nei terreni sopra elencati, meglio specificati nella planimetria allegata al presente Avviso con la lettera “A”, sono presenti n. 18 piante di olivo ad alto fusto e n. 30 piante di olivo recentemente messe a dimora, costituenti un piccolo uliveto comunale che necessitano – oltre che della raccolta dei frutti – anche delle normali operazioni di potatura e irrigazione (in special modo per le giovani piante), pulizia delle aree nonché le concimazioni e i trattamenti fitosanitari necessari, in ottemperanza a quanto previsto nella deliberazione di Giunta Comunale n. 20 del 06.04.2021.
A tal fine si ritiene opportuno pubblicare il presente Avviso Pubblico finalizzato a raccogliere manifestazioni di interesse con relativa offerta per la raccolta delle olive sui terreni sopra citati ed alle condizioni di seguito esposte.
  • Requisito necessario e sufficiente per presentare manifestazione di interesse è la residenza nel comune di Zovencedo, da autocertificare unitamente all’istanza di accesso alla concessione stessa.
  • La concessione verrà assegnata a chi presenterà la migliore offerta. Il prezzo a base d’asta è fissato in euro 50,00 (cinquanta/00) all’anno. Saranno accettate solo offerte in aumento.
  • Al beneficiario verrà rilasciata regolare autorizzazione.
 

TIPOLOGIA DI CONTRATTO

L’Autorizzazione prevede la raccolta delle olive, a proprio carico, spese e con mezzi propri;
 

 

DURATA DELLA AUTORIZZAZIONE

L’autorizzazione di cui al presente avviso avrà durata fino al 31 dicembre 2024.

 

OBBLIGHI DEL CONCESSIONARIO

Il concessionario si impegna:
  • a raccogliere le olive personalmente o con l’ausilio di oneri e mezzi propri;
  • ad effettuare le operazioni di raccolta utilizzando modalità che non arrechino alcun danno alla pianta, con mezzi e oneri a proprio carico.
  • Il concessionario assume, di fronte al Comune, la piena responsabilità di tutti i danni arrecati ai terreni e alle piante su esso esistenti anche da parte di terzi, nel corso dell’attività svolta nell’ambito degli stessi, e si obbliga a rispondere dei danni ed ad eseguire a proprie spese e cura le opere di riparazione.
  • Il concessionario assume inoltre, in via diretta ed esclusiva, ogni responsabilità civile e penale derivante dall’operato, anche omissivo, delle persone da esso designate per lo svolgimento delle attività connesse ai lavori svolti negli spazi assegnati per qualsiasi azione o intervento effettuato da personale non autorizzato che sia causa di danno alla funzionalità dello spazio e delle attrezzature in esso contenute.
  • Il concessionario è tenuto a segnalare, senza indugio, ogni danno alle piante al fine di determinare eventuali responsabilità.

 

CONTROLLI E VERIFICHE

Allo scopo di verificare il rispetto da parte del Concessionario degli oneri che questo assume a seguito dell’affidamento, sono previsti controlli da parte del Comune. Il Concessionario dovrà in ogni momento rendersi disponibile a visite di controllo eseguite dal personale del Comune.

 

RICONSEGNA DEI TERRENI

Gli spazi concessi dovranno essere improrogabilmente riconsegnati dal Concessionario al Concedente entro e non oltre la data di effettiva cessazione del contratto. In caso di esercizio del diritto di revoca da parte del Comune, il Concessionario dovrà provvedere alla riconsegna degli spazi i entro il termine di 15 giorni dalla notifica del provvedimento di revoca.

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE


Possono presentare domanda finalizzata alla raccolta delle olive secondo le finalità espresse nel presente Avviso tutti i cittadini che non abbiano posizioni debitorie a qualsiasi titolo nei confronti dell'Amministrazione comunale e che siano residenti nel Comune di Zovencedo.

 

MODALITÁ DI PARTECIPAZIONE

L’istanza di partecipazione, da trasmettere in busta chiusa, recante all’esterno la dicitura “NON APRIRE, contiene offerta per concessione raccolta olive”, compilata come da modello allegato “B”, deve essere presentata al Comune di Zovencedo, in busta chiusa entro le ore 12:00 del giorno  Venerdi 30 aprile 2021, pena l’esclusione.
All’istanza dovrà essere allegata fotocopia di un documento di identità del richiedente in corso di validità. Deve essere inoltre indicato un numero di telefono da utilizzare per comunicare l’esito dell’assegnazione.

 

TRATTAMENTO DEI DATI

In ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GPDR) il Comune, in qualità di titolare, tratterà i dati personali per le finalità connesse all'espletamento della procedura in oggetto.

 

DOCUMENTAZIONE E INFORMAZIONI

Copia del presente avviso e degli allegati possono essere scaricati collegandosi al sito internet del Comune di Zovencedo o richiesti tramite mail all’Ufficio Tecnico.
Qualsiasi chiarimento ed eventuali integrazioni e/o modifiche al presente avviso, saranno pubblicati sul sito internet di questa Amministrazione Comunale e pertanto costituisce onere di ogni soggetto interessato consultare il suddetto sito.
Per altri chiarimenti ed informazioni inerenti l'avviso potrà essere contattato l'Ufficio al numero 0444 893065.
Il responsabile unico del procedimento è il Responsabile dell’Ufficio Tecnico, geom. Mussolin Massimo – email: ediliziapubblica@comune.zovencedo.vi.it.
Zovencedo, 16 aprile 2021.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Allegato-B_Modulo_Offerta.docx 15.2 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto