Comune di Zovencedo

Avviso manifestazione di interesse gestione servizio fiscale iva/irap triennio 2020-2022

Pubblicata il 02/12/2019

AVVISO ESPLORATIVO ai sensi dell’art. 36, c. 7 del D. Lgs. 50/2016 e delle linee guida Anac n. 4 Per l’acquisizione di manifestazioni di interesse a partecipare alla negoziazione per l’affidamento del servizio gestione servizio fiscale iva / irap per gli anni 2020-2021-2022 ai sensi degli artt. 32, comma. 2, e 36, comma. 2 lett. a, del d. lgs. 50/2016

 SCADENZA:  14.12.2019 ORE 13.00

 (Indagine esplorativa di mercato ai sensi degli artt. 36 e 216, comma 9, del D.Lgs n.50/2016)

LA RESPONSABILE DELL'AREA AMMINISTRATIVA – FINANZIARIA – TRIBUTI

 -RICHIAMATA la deliberazione di Giunta Comunale n 13 del 19/03/2019, dichiarata immediatamente eseguibile, di approvazione del PEG 2019-2021 ed attribuzione delle dotazioni finanziaria;

RICHIAMATO il decreto sindacale n 04 del 05/06/2019 di nomina a Responsabile Area Amministrativa – Finanziaria – Tributi per l’anno 2019

RICHIAMATO il D.Lgs. n.50/2016 (Nuovo codice dei contratti) ed in particolare gli artt. 29, 30, 31, 32, 35, 36, 45, 80, 83, 95 e 216 (comma 9)

RENDE NOTO

 che viene pubblicato “Avviso pubblico per manifestazione di interesse a partecipare a gara informale per affidamento del servizio completo di Gestione servizio fiscale IVA /IRAP per gli anni 2020-2021-2022

Il presente avviso è da intendersi come mero procedimento preselettivo che non comporta né diritti di prelazione o preferenza, né impegni o vincoli di qualsiasi natura sia per gli operatori interessati che per l'amministrazione procedente. Il Comune si riserva di sospendere, modificare, revocare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e non dar seguito alla successiva gara informale, senza che possa essere avanzata pretesa alcuna da parte degli operatori economici interessati. Resta inteso che la manifestazione d’interesse non costituisce prova di possesso dei requisiti generali richiesti per l’affidamento del servizio che dovranno essere nuovamente dichiarati dagli interessati ed accertati dal Comune in occasione del successivo procedimento di gara informale.

 STAZIONE APPALTANTE E RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Comune di ZOVENCEDO (VI): Via Roma 6 – tel. 0444893065 fax 0444893389 pec zovencedo.vi@cert.ip-veneto.net e.mail info@comune.zovencedo.vi.it

Responsabile del Procedimento: responsabile dell'area Amministrativa – Finanziaria – Tributi rag. Mattiello Manuela

OGGETTO DEL SERVIZIO – DURATA – ALTRI ELEMENTI E SSENZIALI DEL CONTRATTO  

Svolgimento oggetto: offerta servizio completo di “Gestione servizio fiscale IVA /IRAP per gli anni 2020-2021-2022 ed in particolare nel dettaglio

Gestione servizio fiscale IVA /IRAP comprensiva di:

  • -Predisposizione e trasmissione modello IVA

  • -Predisposizione e trasmissione modello IRAP

  • - Trasmissione telematica delle liquidazioni Iva Periodiche

 PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE. L’affidamento del servizio avverrà mediante “affidamento diretto” ai sensi dell’art.36, comma 2,lettera a) del D.Lgs. n.50/2016 (previa gara informale), con aggiudicazione sulla base del criterio del prezzo più basso - ex art.95/4c. lettera c) – sul prezzo di euro 850,00/per anno (ottocentocinquanta), pari ad € 2.550,00 per il triennio 2020-2022. In ragione della natura dei servizi richiesti, non sarà ammesso il subappalto delle prestazioni oggetto del contratto a pena di risoluzione del medesimo.

SOGGETTI AMMESSI E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE. Possono partecipare alla procedura le ditte iscritte alla Piattaforma “MEPA” del portale “Acquistinretepa” in possesso dei requisiti qui di seguito indicati:

 a)    Requisiti di ordine generale e di idoneità professionale: assenza delle cause di esclusione previste dall’art.80 del D.Lgs. n.50/2016 e comunque dalla vigente normativa; assenza delle cause di divieto o di sospensione di cui alla vigente normativa antimafia; iscrizione alla Camera di Commercio I.A.A. competente territorialmente per attività inerente a quella dei servizi da affidare;

 b)    Requisiti di capacità economico-finanziaria: dichiarazione del fatturato globale con riferimento all'ultimo biennio (2017-2018) non inferiore a complessivi € . 10.000,00 IVA esclusa.

 c)   Requisiti di capacità tecnica e professionale: aver effettuato nel corso degli ultimi due esercizi finanziari (biennio 2017-2018), a favore di pubbliche amministrazioni, servizi di gestione servizio fiscale IVA/IRAP, per un importo complessivo nel biennio non inferiore ad €.1500,00 (IVA esclusa), a regola d'arte e con buon esito, senza che si siano verificate inadempienze gravi formalizzate con provvedimenti, anche amministrativi, aventi caratteristiche ed effetti sanzionatori; il predetto fatturato trova giustificazione in considerazione dell’ambito dimensionale nel quale il contratto dovrà essere eseguito.

d)  in possesso di sufficiente dotazione di personale e mezzi idonei per l’espletamento del servizio  

MODALITA’ - TERMINE E PROCEDURE PER LA PARTECIPAZIONE/PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE

 Gli operatori economici interessati ad essere invitati all’appalto dovranno far pervenire la propria manifestazione di interesse indirizzata al COMUNE DI ZOVENCEDO, via ROMA 6, unicamente a mezzo PEC all’indirizzo: zovencedo.vi@cert.ip-veneto.net entro e non oltre il giorno 14.12.019 ore 13,00 (termine perentorio).

 

La Manifestazione di interesse dovrà essere redatta secondo lo schema allegato al presente avviso – ALLEGATO “1” –, comprendente la dichiarazione sostitutiva circa il possesso dei requisiti richiesti, e dovrà essere sottoscritta mediante firma digitale dal legale rappresentante dell’impresa e corredata della copia di documento di identità in corso di validità. L’oggetto del messaggio PEC dovrà recare la dicitura: “MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER l'affidamento del servizio gestione servizio fiscale IVA /IRAP per gli anni 2020-2021-2022

 Farà fede d’arrivo entro i termini il giorno e l’ora di ricezione del messaggio “PEC”. Rimane a carico del mittente il rischio del recapito intempestivo della manifestazione di interesse.

 CRITERI DI SELEZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE ALLA PROCEDURA. Saranno invitati alla gara informale tutti gli operatori economici che avranno presentato manifestazione di interesse nei termini assegnati e che risulteranno in possesso di requisiti richiesti e sovraindicati; Qualora gli operatori economici suddetti siano in numero superiore a 5 (cinque), si procederà ad estrazione tramite sorteggio pubblico. Si formerà quindi un elenco finale dei soggetti che saranno poi invitati (in seconda fase) a procedura negoziata mediante Richiesta di Offerta (RDO) a mezzo del Portale “MEPA” della piattaforma “Acquistinretepa”, per l’affidamento del servizio, attribuendo a ciascun sorteggiato il numero progressivo di estrazione

Le ditte interessate alla partecipazione dovranno essere regolarmente accreditate sul suddetto Portale “MEPA” 

Qualora pervenisse una sola manifestazione di interesse, si avvierà una procedura negoziata diretta, quant’anche pervenisse dalla sola ditta attualmente aggiudicataria del servizio, fermo restando che il comune si riserva insindacabilmente non procedere alle ulteriori fasi di procedura di affidamento con l’unico concorrente partecipante.

ALTRE INFORMAZIONI. Tutte le successive comunicazioni con i soggetti partecipanti alla presente fase della procedura avverranno esclusivamente tramite posta elettronica certificata all'indirizzo comunicato con la manifestazione di interesse. Il presente avviso è finalizzato ad una indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo il comune che sarà libero di seguire anche altre procedure 

 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI. Informativa sulla Privacy ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e ai sensi e per gli effetti degli articoli 13 e 14 del regolamento UE 679/2016

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art.13 del D.Lgs. n.196/2003, i dati personali raccolti con la manifestazione di interesse e con la documentazione allegata saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del procedimento per il quale sono stati resi. Il titolare del trattamento è il Comune di Zovencedo, nei confronti del quale l’interessato potrà far valere i diritti previsti dal citato D.Lgs., il quale si riserva insindacabilmente di sospendere e/o annullare la presente procedura esplorativa e di non dar seguito all’individuazione del successivo iter procedurale per l’affidamento del servizio. Quanto sopra senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa

MODALITA’ PER RICHIESTE DI INFORMAZIONI ALLA STAZIONE APPALTANTE. Ogni informazione può essere richiesta al Responsabile del procedimento (tel. 0444893065 int. 1 e-mail anagrafe@comune.zovencedo.vi.it i giorni feriali, dalle ore 9:00 alle ore 12:00 ed entro il giorno 11.12.019

 

PUBBLICITA’. Il presente avviso sarà diffuso mediante pubblicazione sul sito web del Comune (c.d. profilo del Committente) alle sezioni “Amministrazione trasparente”, Albo Pretorio on line e Home page.

 

Zovencedo 02/12/2019 

 La Responsabile dell'Area Amministrativa – Finanziaria – Tributi

Rag. Mattiello Manuela


Allegati

Nome Dimensione
Allegato fac-similedomanda.pdf 57.84 KB

Facebook Twitter