Comunicazioni del Sindaco sull'Emergenza Coronavirus

Pubblicata il 19/03/2020

COMUNICAZIONE SULL'APERTURA DEL SERVIZIO DI DISTRIBUZIONE A DOMICILIO E DEL CENTRO OPERATIVO INTERCOMUNALE



COMUNICAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DELLE MASCHERINE REGIONE VENETO



RACCOMANDAZIONI DEL SINDACO SULLA QUESTIONE SPESA

A TUTTI I CITTADINI
Le varie disposizioni adottate dal Governo per cercare di evitare al massimo l’espandersi del Corona Virus, poggiano sul rispetto di una sola regola: RESTARE A CASA.
Tale regola può, temporaneamente, non essere rispettata solo per:
Comprovate esigenze lavorative
Motivi di salute
Necessità (andare in farmacia o a fare la spesa, assistenza ai familiari)
Rientrare a casa
Ricordarsi che tali motivi, devono essere giustificati se si è fermati dalle Forze dell’Ordine.
È altamente raccomandato, per acquistare medicinali o spesa (una persona per famiglia), recarsi nel punto vendita più vicino
Come ben sapete, il nostro Comune non dispone, purtroppo, di un negozio di alimentari, ma ha altri servizi da fornirvi, a tal proposito vi ricordiamo che:
La rivendita di tabacchi presso l’Osteria Santiella di San Gottardo è aperta nei seguenti orari:
Tutti i giorni dalle ore 13,00 alle 19,30 (la Domenica dalle ore 10,00 alle 14,00)
Il Dispensario Farmaceutico di San Gottardo, è aperto nei seguenti orari:
Lunedì 16.00 - 19.00, 
Mercoledì 9.00-12.30/16.00-19.00 
Giovedì 16.00-19.00 
Venerdì 9.00-12.30
per eventuali richieste di medicinali telefonare al nr. 0444896547

Aiutiamoci con un comportamento corretto, unendoci per un abbraccio ideale della nostra Comunità Cittadina intorno alla salvaguardia della salute di tutti noi.
“RESTIAMO A CASA”

Il Sindaco
Stefania Marchesini

RACCOMANDAZIONI DEL SINDACO SULLA QUESTIONE PASSEGGIATE

A TUTTI I CITTADINI

Si raccomanda di seguire le regole di comportamento da tenere sul CORONA VIRUS al fine di tutelare la salute di tutti.

Ricordiamo, innanzitutto, che si può uscire di casa solo per:
- COMPROVATE ESIGENZE DI LAVORO
- SITUAZIONI DI NECESSITÀ
- MOTIVI DI SALUTE

Per ciò che concerne l'attività motoria, si può svolgere ma, sempre e solo, se è necessaria.
Non sono ammessi spostamenti perché si è stanchi di rimanere a casa, o per incontrare qualcuno.
Si chiede, pertanto, di evitare uscite di gruppo e di rispettare la distanza di più di un metro dalle altre persone, evitando contatti e saluti.

RIMANETE A CASA

Il Sindaco
Stefania Marchesini

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto